VIAGRA GENERICO (sildenafil citrate)

€0.62Info >>

CIALIS GENERICO (tadalafil)

€0.82Info >>

LEVITRA GENEICO (vardenafil)

€1.67Info >>



Clamidia

Clamidia

La clamidia appartiene a una delle malattie più frequenti trasmesse sessualmente. Ci sono 200.000 nuovi casi noti ogni anno, ma il numero stimato di casi non segnalati dovrebbe essere molto più grande.

Nessuno dovrebbe cercare di nascondere questa malattia e vergognarsi, perché la Chlamydia non causata provoca infertilità per entrambi i sessi.

Farmaci contro la clamidia:

  • azitromicina
  • doxiciclina

La clamidia è un'infezione trasmessa sessualmente (IST) e in Italia è una delle più comuni TSI.

Questa malattia di solito è comune negli adolescenti e nei giovani adulti con una vita sessuale attiva. Questa malattia può essere trasmessa facendo sesso senza preservativo (sesso non protetto).

Alcuni studi dimostrano che, se sei sessualmente attivo, sotto i 25 anni e vivi in ​​Italia, è vivamente consigliato testare la clamidia una volta all'anno e ogni volta che cambi il tuo partner sessuale.

In Italia, nel 2013, a più di 200.000 persone è stata diagnosticata la clamidia. Inoltre, quasi 7 su 10 persone con diagnosi di questa malattia avevano meno di 25 anni.

Chlamydia: sintomi

Questa malattia non è facile da scoprire una volta che la maggior parte delle persone non sente alcun sintomo.

Se senti alcune delle esperienze seguenti, possono essere sintomi di clamidia:

  • gonfiore e dolore nei testicoli, negli uomini;
  • sanguinamento durante o dopo il sesso, dolore nella pancia e sanguinamento tra i periodi, nelle donne;
  • sentire dolore per urinare;
  • scarico non comune dal passaggio posteriore (retto, pene o vagina);

Si consiglia di parlare con il medico di famiglia, se si ha il rischio di avere clamidia o se si hanno questi sintomi sopra.

Chlamydia: come puoi averlo?

Di solito, la clamidia può diffondersi attraverso il sesso o se si ha un contatto con lo sperma o i fluidi vaginali infetti. Questa malattia è un'infezione batterica e puoi ottenerla, in queste situazioni di seguito:

  • se hai un contatto nei tuoi occhi con liquido vaginale o seme seminale infetto;
  • se i genitali sono in contatto con i genitali di altri (in questo caso, non è necessaria penetrazione, eiaculazione o orgasmo, solo il contatto può essere infetto);
  • se condividi giocattoli sessuali senza lavarli completamente dopo l'uso o non coperto con un preservativo e usalo di nuovo;
  • se hai rapporti sessuali non protetti (orale, anale e vaginale);

È importante sapere che non si otterrà la clamidia attraverso contatti casuali, ad esempio: abbracci o baci, o se si condividono asciugamani, servizi igienici, posate, piscine o bagni.

Chlamydia: è serio?

È molto importante fare un test e curare questa malattia il prima possibile, se hai la possibilità di essere infetto. Questa è una malattia che a volte non sentirai alcun sintomo.

Puoi, facilmente, trattarlo con un breve ciclo di antibiotici, ma se non lo tratti all'inizio, puoi diffonderlo in altre parti del tuo corpo e portare a seri problemi, come la malattia a lungo termine, per esempio infertilità, infiammazione dei testicoli (epididymo-orchite) o malattia infiammatoria pelvica (MIP).

Chlamydia: facendo il test

Questo test lo puoi fare con un tampone o un test delle urine e di solito non hai bisogno di un esame fisico da parte di un medico o un infermiere.

È possibile ottenere questo kit di test per clamidia da fare a casa, ma l'efficienza di questi test può essere variabile. In questo caso, è meglio parlare con il medico o il farmacista per ottenere informazioni accurate.

Puoi anche ottenere un test confidenziale e gratuitamente, in un ambulatorio medico, in una clinica di salute sessuale o in una clinica di medicina genitourinaria (CMG).

Chlamydia: trattamento

Ci sono due principali antibiotici prescritti per la clamidia, come segue:

  • Doxycycline (prenderete in una volta, da due a quattro compresse);
  • Azitromicina (prenderete due capsule al giorno per una settimana);

Di solito, l'efficacia di questi antibiotici è molto alta per trattare la clamidia. Secondo alcune stime, utilizzando correttamente gli antibiotici, oltre il 95% delle persone sarà curato.

Una volta ottenuta la conferma dei risultati, è necessario iniziare immediatamente il trattamento. Tuttavia, se hai già avuto questa malattia molte volte, dovresti iniziare il trattamento prima di ottenere i risultati.

Effetti indesiderati comuni:

Gli effetti collaterali di questo trattamento sono generalmente lievi, tra cui:

  • non mi sento bene;
  • mal di pancia;
  • diarrea;
  • nelle donne, mughetto vaginale;

Per le persone che possono avere qualche allergia o sono in stato di gravidanza o allattamento al seno, il medico può prescrivere diversi antibiotici, ad esempio eritromicina o amoxicillina.

Il medico può anche trattarti più a lungo se si preoccupa delle complicazioni della clamidia.

Durante il trattamento, tu e il tuo partner non potete fare sesso. È meglio non avere rapporti sessuali per almeno una settimana se il trattamento è un corso di un giorno.

Per evitare di diffondere l'infezione della clamidia, tutti i partner che hai negli ultimi sei mesi dovrebbero fare il test e ottenere il trattamento.